Io Scelgo Calabria”, una rivoluzione copernicana nel modo di essere e di sentirsi Calabresi. Un progetto culturale e mediatico, sostenuto da una fortissima azione di comunicazione integrata, per fare da enzima catalizzatore di energie positive. Una proposta aperta, senza vincoli e lacci, alla quale si può aderire offrendo il meglio di se stessi, la propria esperienza personale o di lavoro, la voglia di fare e di costruire percorsi positivi. A meno di commissionare e/o concordare specifiche azioni di comunicazione integrata, che quindi per la loro natura richiedano l’attivazione di appositi servizi, o perché si è deciso di diventare “partner” strutturati, per partecipare a “Io Scelgo Calabria” non occorrono firme molto impegnative, né sottoscrizioni di moduli e protocolli complessi, e men che meno atti di fede se non per alcuni inderogabili princìpi di fondo. Si può aderire con la stessa facilità e semplicità con la quale si può essere “espulsi” o “non considerati”, perché giudicati inadatti a recepire la filosofia di fondo.

La situazione generale del Sud e della Calabria è, per molti aspetti, ancora difficile. Ne sanno qualcosa le imprese, spesso in affanno per l’asfissia dei mercati e in difficoltà a causa dell’insufficienza di risorse finanziarie. Ne sanno altrettanto i tantissimi sottoccupati, disoccupati, precari e chiunque abbia voglia di svolgere un ruolo attivo nella società. Ecco allora la necessità di un progetto che riesca a unire, a stimolare sinergie, a favorire rapporti di partenariato, a conoscersi in maniera proficua, a prendere in considerazione possibili forme di collaborazione, a valutare assieme la possibilità di costruire spazi di mercato magari sottovalutati. Imprenditori in primis, ma anche professionisti, tecnici, operai, lavoratori di ogni genere, impiegati, inoccupati, studenti…

“Io Scelgo Calabria” è in cerca solo di tanta buona volontà ed elabora progetti e azioni concrete che ritiene immediatamente capaci di stimolare sviluppo, crescita sociale ed economica, occupazione, ma anche di rinvigorire lo spirito di una Calabria vittima di troppe negatività, incompresa, umiliata, spesso anche frustrata e incapace di reagire adeguatamente. “Io Scelgo Calabria”, aderisci anche tu!