Maurizio Bisconte, della cantina Feudo dei Sanseverino di Saracena, al Vinitaly Verona edizione 2017 (foto Local Genius)
Maurizio Bisconte, della cantina Feudo dei Sanseverino di Saracena, al Vinitaly Verona edizione 2017 (foto Local Genius)

VideoCalabria e Local Genius hanno seguito con grande attenzione l’edizione 2017 del Vinitaly. Ne sono nate anche diverse interviste ai protagonisti dell’enologia calabrese. Un’ampia selezione di queste interviste viene proposta nella decima puntata di “Io Scelgo Calabria Tv”, settimanale televisivo connesso al grande e articolato progetto di comunicazione integrata denominato “Io Scelgo Calabria”. Le interviste sono state realizzate dalla giornalista Antonella Iacobino. Il conduttore della trasmissione, Massimo Tigani Sava (direttore editoriale di VideoCalabria e direttore e fondatore di Local Genius), nel presentare il lavoro svolto al Vinitaly Verona 2017 si è soffermato su alcune questioni di fondo: la necessità di rivalutare appieno la dimensione enotria dell’enologia calabrese; l’utilità assoluta, al fine di lanciare politiche di promozione efficaci a favore dei prodotti vitivinicoli calabresi, di partire da un’analisi attenta e intelligente dei numeri (su entrambi gli aspetti a giorni verranno pubblicati degli approfondimenti su Local Genius, ma se ne parlerà anche nell’undicesima puntata di Io Scelgo Calabria Tv). A proposito della presenza strategica degli Enotri in Calabria e della loro strettissima connessione con la diffusione, in tutto l’Occidente, dei saperi vitivinicoli, Massimo Tigani Sava ha affermato: “Nella quarta edizione del pregiato volume intitolato Cucina Calabrese. Ricette, Prodotti Tipici, Identità, ho dedicato un intero capitolo alla coltivazione della vite ad alberello enotrio, con palo secco detto anche sostegno morto. Le ampie note che accompagnano l’analisi testimoniano anche un riferimento puntale ad alcuni dei più importanti trattati di vitivinicoltura o comunque a saggi firmati da riconosciuti specialisti del settore. Tutti sono concordi nel riconoscere quella che potremmo definire come la dimensione enotria della vitivinicoltura calabrese, ma la Calabria continua a non valorizzare adeguatamente questa carta che invece potrebbe risultare vincente. Rinvio al volume citato per una disamina attenta, e di certo ne riparleremo in trasmissione”. Salvatore Gaetano editore di VideoCalabria, commentando la scelta di dedicare grande spazio mediatico alla Calabria che ha partecipato al Vinitaly ha affermato: “Stiamo per lanciare un progetto specifico sul vino calabrese, perché siamo convinti che il mercato interno possa offrire ancora grandi opportunità alle aziende della regione. Un mercato connesso al resto del Sud Italia e della Penisola”.

Ai microfoni di VideoCalabria si sono succeduti: Ninni Tramontana (cantina di Gallico, quartiere di Reggio Calabria, nonché presidente dell’Ente Camerale reggino); Maurizio Bisconte e Roberto Bisconte (cantina di Saracena, alle falde del Pollino); Mauro Colacino (cantina di Marzi, Valle del Savuto); Filomena Greco (cantina iGreco di Cariati); Gaetano Lonetti (presidente della Cantine Riunite Cirò & Melissa); Danila Lento e Salvatore Lento (cantina di Amato, territorio collinare posto nell’Istmo di Catanzaro, tra i Golfi di Lamezia e di Squillace); Antonio Giglio Verga (Cantina Termine Grosso di Roccabernarda); Patrizia Garrubba (Cantina di Melissa, area Doc del Cirò); Salvatore Caparra (presidente della Cantina Caparra & Siciliani di Cirò Marina). Interviste anche ai protagonisti dei Consorzi di Tutela che hanno partecipato alla concomitante manifestazione Sol&Agrifood: Arturo Falcone (Consorzio di Tutela dei Salumi di Calabria Dop, accompagnato da Concettina Rota); Giuseppe Laria e Simone Saturnino (rispettivamente presidente e direttore del Consorzio di Tutela della Cipolla Rossa di Tropea Calabria Igp). Intervista finale, inoltre, al general manager del Gruppo Contè (marchio di distribuzione organizzata operante in Calabria), Carmine Perrone.

DATE E ORARI DI MESSA IN ONDA
L’undicesima puntata di “Io Scelgo Calabria” andrà in onda venerdì 21 aprile alle ore 21.00, con repliche domenica 23 aprile alle ore 12.20 e lunedì 24 aprile alle ore 23.00 circa. NEGLI STESSI ORARI E’ POSSIBILE SEGUIRE LA PUNTATA ANCHE IN STREAMING INTERNET collegandosi a: www.videocalabria.tv (diretta).

CONDIVIDI

Leave a Reply