Serve una risposta rivoluzionaria alla crisi calabrese partendo prima di tutto dal Mercato Interno e dal rafforzamento del tessuto produttivo regionale, a partire dall’agroalimentare e dall’artigianato: è questa la mission di “Io scelgo Calabria”, progetto di comunicazione integrata promosso dal gruppo imprenditoriale di Video Calabria. L’emergenza Coronavirus ha segnato la vita di tutti, e l’economia del Mezzogiorno ha bisogno di una scossa per rimettersi in marcia, ripartendo dalle eccellenze del territorio stesso. Un settore su cui bisogna puntare è quello turistico-ambientale: ne abbiamo parlato con Roberto Rugiano, guida ambientale e gestore dell’unico centro didattico interattivo sui rapaci in Calabria, situato a Civita.

CONDIVIDI